PEDALANDO NEL PASSATO: AL MUSEO GALILEO, FIRENZE RIVIVE L’ATMOSFERA DEL PRIMO ‘900


 

 

Dopo il grande successo della prima serata, martedì 23 luglio  a partire dalle ore 20,00 fino alle ore 24,00,  il Museo Galileo ripropone  la visita della collezione permanente  e  della mostra  Pedalando nel passato: storie di uomini e di mestieri, dove eleganti dame e gentiluomini, passeggiando tra le biciclette d’epoca, faranno rivivere l’atmosfera dei primi del ‘900. 

Durante la serata  una guida abbigliata con un vestito d’epoca, aiuterà il pubblico ad immergersi nello spirito e nella realtà degli inizi del secolo scorso, svelando i segreti delle cosiddette “biciclette dei mestieri”: botteghe ambulanti d’un tempo, come quella dell’arrotino, del fotografo, del pittore e del pompiere.

Alla fine della visita, da un curioso carretto d’epoca, verranno offerti gratuitamente ai visitatori rinfrescanti assaggi di gelato e sorbetto. La degustazione di gelati e sorbetti è offerta generosamente dalla gelateria artigianale Carabè di Firenze di Antonio Lisciandro. Per queste serate di apertura straordinaria il prezzo del biglietto del Museo Galileo non subirà incrementi. La serata è stata promossa dalla Direzione del Museo Galileo, dal Gruppo Ati Giunti  ed organizzata con la collaborazione di Opera Laboratori Fiorentini – Civita Group.

Info e prenotazioni:

 

Prenotazione consigliata e gratuita tel. 055 265311

 

Biglietti:

 

9,00 intero

 

5,50 ridotto

 

Siti internet della mostra:

http://mostre.museogalileo.it/biciclette

http://mostre.museogalileo.it/biciclette

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.