A VOI LA LINEA / “IL RICCIO INNAMORATO” DI VANESSA MARINO (PRIMA PRIMARIA)


rICCIO INNAMORATO

RACCONTO DI VANESSA MARINO

Classe Prima D (Scuola Primaria “Cassano”, Bitonto -BA)

*

C’erano una volta la coccinella Mignolina, l’orsetta Alba, il riccio Pietruzzo, lo scarabeo Nerino e la civetta Simpatica. La coccinella stava andando alla festa di Primavera ed era molto felice perché poteva giocare. L’orsetta Alba aveva un fiocchetto di colore acquamarina e un bellissimo vestito con i cuoricini rosa.

Il riccio Pietruzzo era molto chic perché aveva una giacca nera. Lo scarabeo Nerino aveva un bel cappellino verde e un vestito arancione. La civetta Simpatica si distingueva per le sue dodici piume brillantinate e aveva preparato un dolce fantastico.

Alla festa giocarono sul dondolo, sull’altalena, sullo scivolo, raccolsero fiori e formarono un trenino. Mentre facevano il giro giro tondo, la coccinella Mignolina cadde e il riccio Pietruzzo la aiutò a rialzarsi.

Allora si guardarono negli occhi e Pietruzzo si innamorò. «Mignolina mia, disse, l’Amore è prezioso. L’Amore si sente sempre nel cuore. L’Amore si può vedere con gli occhi del cuore. L’Amore è una cosa bellissima!»

Mignolina rimase incantata da quelle parole e lo baciò. Arrivò finalmente il giorno del matrimonio di Mignolina e Pietruzzo e gli amici erano pronti: la civetta Simpatica era una damigella splendente, l’orsetta Alba cantò e lo scarabeo Nerino suonò il violino.

Tutti gridarono: «Evviva gli sposi!» e festeggiarono fino a sera.

VANESSA MARINO

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.