ITALIANI O IT-ALIENI? / INCONTRO A BITONTO CON IL SINDACO ABBATICCHIO


OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Italiani o It-alieni?“, il libro di Roberto Alborghetti, con le illustrazioni di Eleonora Moretti, edito da Funtasy Editrice, è stato consegnato anche al dott. Michele Abbaticchio primo cittadino della città di Bitonto (Bari). L’autore e Paolo Sandini, coordinatore editoriale di Funtasy, hanno consegnare il testo al sindaco Abbaticchio, presso la sede del Comune, nello storico Palazzo Gentile. All’incontro hanno partecipato anche la prof.ssa Marina Salierno, Assessore all’Istruzione pubblica, il dott. Christian Farella, Capo di Gabinetto del sindaco, e la dott.ssa Anna Bellezza, Dirigente scolastica dell’IC Cassano-De Renzio.  E’ stata una bella opportunità per parlare di Bitonto e per mettere in cantiere iniziative ed attività inerenti la cittadinanza attiva.

“Italiani o It-alieni / Come giocare (in 12 mosse) la ‘Carta’ della cittadinanza attiva” porta la prefazione di Antonio Decaro, Presidente nazionale ANCI, l’associazione che a suo tempo promosse una petizione per il ritorno dell’Educazione Civica nelle materie scolastiche obbligatorie. Iniziativa andata a buon fine visto che dal prossimo settembre sarà di nuovo materia di studio. Il libro, lo ricordiamo non è reperibile nel circuito delle librerie, anche quelle on line, ma in una forma di distribuzione alternativa che favorisce il mondo e le realtà scolastiche ed educative.  Pertanto va richiesto direttamente a Funtasy Editrice, alla email qui indicata: funtasyeditrice@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.