#STOPVIRUS / “DISTANTI MA UNITI”, LA CAMPAGNA SOCIAL DEI CAMPIONI SPORTIVI


Vanessa Ferrari Distanti ma uniti

Nella foto: Vanessa Ferrari, campionessa del mondo di ginnastica artistica femminile, atleta di Brixia, allenata da Enrico Casella, sul quale presto uscirà un libro. 

*

Molti campioni sportivi italiani, da Leonardo Bonucci a Valentino Rossi, da Federica Brignone a Marco Belinelli e a Vanessa Ferrari, sono coinvolti nella campagna #DistantiMaUniti per invogliare la gente a restare in casa al fine di evitare il contagio da coronavirus. L’iniziativa è lanciata dal ministro per lo Sport e le Politiche Giovanili Vincenzo Spadafora per contrastare l’emergenza coronavirus. “In questo momento in cui abbiamo chiesto al Paese di rispettare indicazioni particolarmente impegnative, tra cui quelle della «distanza di sicurezza» e di evitare il contatto fisico, c’è il rischio che questo possa presto trasformarsi in «isolamento» e che ci si allontani l’uno dall’altro – dice Spadafora -. La campagna social #iorestoacasa ha con forza sottolineato la necessità di queste misure. Ma stare a casa non significa essere soli: vogliamo far percepire che è una scelta da prendere per la cura di se stessi e degli altri. Perché siamo una comunità unita anche nella distanza. Ecco perché parte la nuova campagna: #DistantiMaUniti.».

Nella foto: Vanessa Ferrari, campionessa del mondo nella ginnastica artistica femminile, atleta di Brixia, allenata da Enrico Casella, sul quale presto uscirà un libro. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.