APRILIA (LT): GIOCO, COLORE E “LACER/AZIONI” NEI “LABORATORI LABORIOSI”


IMG-20200713-WA0001
Le riproduzioni delle “Lacer/azioni”: sorprendente strumento didattico per attività di gruppo e di cooperazione per il Laboratorio del Colore-Servizio Sapis ad Aprilia (LT).

Guest Writer: PATRIZIA SAPRI, docente

Caro direttore della rivista Okay!, Grazie per le notizie diffuse durante il periodo di pandemia. Come abbiamo sperimentato, la scuola si è fermata. Tre mesi di scuola online! Io come operatore mi sono molto interrogata sul distacco dai bambini. Il mio è un impegno sociale rivolto ai bambini con disabilità. Il contatto visivo e relazionale è quasi fisico anche se attraverso programmi didattici di pedagogia speciale. Sono sincera nel dirti che ho faticato molto a distaccarmi da questa modalità di percorso e lasciare morire i miei progetti programmati per l’anno scolastico 2019/2020. A te, al giornale Okay! il grazie per essere stati un collante e sostegno per le scuole, alunni e docenti.
Ho molto apprezzato la storia di Cattivirus. Il virus spiegato ai bambini. Le insegnanti veramente hanno dato anche prova di recitazione ed i bambini tutti hanno portato il colore in una storia vera e difficile. Come sai, faccio arte! Uno degli articoli che mi ha colpito è quello sui collage legati al vorticismo: bellissimo articolo!
Spesso nell’ incontrare i bambini del colore, e non solo. gioco con i colori e la materia. Un gioco di mani e colori ed il risultato è un prodotto pittorico. In un disegno ciclico, rotatorio, prodotto proprio dalla interazione con l’altro. Tutto ciò oltre a mantenere le abilità di base le potenzia in modo semplice e giocoso. Fare ciò, in arte, esprime emozioni e continuità ciclica e così via. Una linea che si avvolge e collega le due estremità del divenire!
Bellissime come sempre le immagini di “LaceR/Azioni”. Ho visto l’ articolo “Fate il vostro gioco”; questa. per me e le colleghe del gruppo di lavoro, è stata una bella sfida. Devi sapere che da maggio siamo rientrate al lavoro per proporre ai nostri alunni una DAD specifica. Io stessa ho fatto dei video e con il gruppo e preparato manufatti didattici anche in virtù di una ripartenza.
Dopo un corso specifico tutte noi abbiamo iniziato a lavorare e preparare prodotti didattici plastificati, di facile utilizzo. Veramente la fantasia è emersa in tanti modi. Manufatti e libri si possono usare in modo classico oppure trasformare in video. Noi del colore proponiamo anche le LaceR/Azioni plastificate per giocare tipo memory, visionarle, vedere cosa ci ispirano i colori delle immagini ma soprattutto abbinare l’emozione del momento. Un gioco nel gioco.
Caro direttore, ci segui da anni. Il giorno 30 luglio abbiamo fatto un piccolo evento: “Laboratori laboriosi”. Una bellissima cosa del gruppo SAPIS e del Laboratorio del Colore. Un riconoscimento per tutto il personale e la nostra azienda. Per quanto mi riguarda ho chiuso un cerchio. Un pezzo che mi mancava. Erano presenti alcuni piccoli allievi con i genitori. Sono proprio loro che hanno dato la forza alla mia dottoressa ed al servizio di andare avanti.
Lasciamoci con l’augurio e la speranza che questo periodo sia stato per tutti motivo di crescita personale e professionale. Pronti ad adattarci a nuove esperienze. Dai bambini del colore, dal personale dell’assistenza specialistica e da me un caro abbraccio. Ancora mi emoziono e meraviglio proprio come i bambini!

Patrizia Sapri

Laboratorio del Colore SAPIS, Scuola dell’Infanzia, Aprilia (LT)

 

Un pensiero riguardo “APRILIA (LT): GIOCO, COLORE E “LACER/AZIONI” NEI “LABORATORI LABORIOSI”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.