DANTE 700 / IL VIAGGIO ASTRATTO DI FRANCESCO MARIA TRA LE PAGINE DE “LA DIVINA COMMEDIA”


Lo studente Francesco Maria Greco, che frequenta l’ITE Guarasci di Rogliano, Cosenza, ci invia quattro suoi dipinti dedicati alle celebrazioni del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri. Scrive Francesco Maria: “L’opera del sommo poeta Dante, ” La Divina Commedia” è stata rivisitata con la tecnica astratta. Il viaggio immaginario di Dante, svolto in una settimana nel sonno: ecco il primo dipinto raffigurante l’Inferno, acrilico con pasta acrilica a rilievo (materico) su tela. Il secondo dipinto rappresenta il Purgatorio, creato sempre con pasta acrilica, dipinto materico. Infine il Paradiso, con acrilici polvere di stelle (io chiamo così la porporina). Il quarto ed ultimo comprende tutto il viaggio dantesco”. Grazie a Francesco Maria per avere condiviso queste belle, suggestive e significative opere, ricche di simbolismi, dedicate al Sommo Poeta. Complimenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.