PERCHE’ IL 23 APRILE E’ LA GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO E DELLE ROSE?


Guest Writer: PATRIZIA POGGI

E’ una data importante il 23 aprile, festa di San Giorgio. E’ anche il Shakespeare Day e la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, nota anche come Giornata del libro e delle rose, evento patrocinato dal 1996  dall’UNESCO per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la protezione della proprietà intellettuale attraverso il copyright. 

Perché  il 23 aprile? Perché in tal giorno sono morti Miguel de Cervantes (1546-1616), William Shakespeare (1546-1616), due grandi pilastri della cultura universale. Perché le rose? In Catalogna la ricorrenza dei libri si festeggia già dall’inizio del Novecento a cui si è unito con gli anni il  regalo  di  una rosa alle donne per ogni libro acquistato.

La tradizione venne estesa dal Re Alfonso XIII a tutta la Spagna il 23 aprile, festa di San Giorgio  (San Jordi), patrono della Catalogna. Quindi nel giorno di San Giorgio si regalano alle donne tante rose, le quali secondo la leggenda sarebbero nate dal sangue sgorgato dal corpo del drago ucciso da San Giorgio (San Jordi). Interessante ricordare tutto questo, visto che il 2021 è stato indicato come Anno delle Rose, promosso da ACT (Regno Unito) ed Okay! (Italia).

Per informazioni sull’Anno delle Rose:

ANNO DELLE ROSE 2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.