RUGGINE, CHE SHOW! LE INCREDIBILI TAVOLOZZE SUI TABELLONI PUBBLICITARI A MONTEROTONDO, ROMA


Le città si rivelano anche attraverso immagini casuali di manifesti pubblicitari strappati e decomposizioni naturali che possiamo vedere lungo le strade. In questa serie ho raccolto alcune foto macro che ho scattato a Monterotondo, città che si trova alle porte di Roma. Ruggine, tracce di carta, colla, polvere, residui di colori e altri materiali mescolati a manifesti strappati, hanno dato origine ad alcune scene affascinanti che sembrano uscite dal pennello di un pittore. Invece, queste sono semplici fotografie di un cartellone ripulito dai manifesti della pubblicità.

La ruggine, segno inconfondibile dell’usura del tempo, dà vita a una singolare tavolozza di colori ed elementi grafici, tutti casuali e spontanei. E a proposito di cartelloni pubblicitari, l’emergenza sanitaria covid – e il rallentamento delle attività commerciali – hanno portato ad una riduzione delle affissioni pubblicitari. E anche questo è il segno dei tempi della pandemia.

Per informazioni, laboratori didattici, workshops e acquisizioni di esemplari unici di immagini originali: okayredazione@gmail.com

Per saperne di più sul progetto Lacer/azioni di Roberto Alborghetti:

https://robertoalborghetti.com/category/laceractions/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.