“INSIEME PER LA LEGALITA'”: DUE GIORNATE A BITONTO (BA) CON L’IC CASSANO-DE RENZIO (24-25 MAG)


Grande attesa a Bitonto, Bari, per “Un libro ti rende. Lib(E)ro / La Legalità è un Alfabeto di Cittadinanza“: due giornate per la legalità e la cittadinanza in programma lunedi 24 e martedi 25 maggio. L’iniziativa coinvolgerà studenti, docenti e famiglie dell’Istituto Comprensivo Cassano-De Renzio diretto dalla dott.ssa Anna Bellezza.

Promosse con il Patrocinio e la collaborazione del Comune della Città di Bitonto, guidato dal sindaco Michele Abbaticchio, e con Funtasy Editrice, le due giornate saranno il momento finale di un percorso sulla cittadinanza attiva che, suggerito dal libro “Italiani o It-alieni?” di Roberto Alborghetti, ha coinvolto nell’arco dell’anno scolastico classi della Scuola Primaria e della Secondaria di Primo Grado dell’IC Cassano-De Renzio. Ecco alcune anticipazioni sulle manifestazioni in programma.

LUNEDI 24 MAGGIO, Ore 18, Diretta web dalla Sala Riunioni Tenente Nicola Luigi Mongiello presso il Comando di Polizia Municipale di Bitonto. Interventi da parte dei rappresentanti delle Istituzioni. Gaetano Paciullo, comandante della Polizia Municipale, aprirà i lavori che vedono già confermata la presenza di : Anna Teresa Bellezza, DS IC Cassano De Renzio; Michele Abbaticchio, Sindaco della Città di Bitonto; Roberto Rossi, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bari; Emanuele Pinto, Giudice presso il Tribunale di Bari; Roberto Alborghetti, giornalista e autore; Paolo Sandini, Editore Funtasy Editrice. Moderatore dell’incontro: Marino Pagano.

MARTEDI 25 MAGGIO, Ore 18, Pubblica Lettura di testi sulla Legalità, presso gli spazi del Centro Sportivo Polifunzionale “Paolo Borsellino”, Città di Bitonto. Rappresentanze di allieve ed allievi dell’IC Cassano-De Renzio, nel rispetto delle condizioni di sicurezza per la prevenzione al coronavirus, si alterneranno nella lettura di passi letterari dedicati al tema della legalità e della cittadinanza.

Come detto, per l’IC Cassano-De Renzio le due giornate sigleranno il traguardo di un percorso di approfondimento sui temi della legalità e della cittadinanza attiva. Dopo la fase di studio e ricerca, svolta in Dad, sulle pagine del libro “Italiani o it-alieni? / Come giocare (in 12 mosse) la ‘Carta’ della cittadinanza attiva ”e un successivo lavoro di elaborazione ed ideazione di prodotti didattici, nelle giornate nelle giornate del 20 e 22 aprile e del 5 maggio le classi sono state coinvolte in un’esperienza in diretta streaming.

Grande l’impegno degli insegnanti che hanno guidato l’esperienza, con la referente di progetto la prof.ssa Luciana Delvino; per la Scuola Primaria Interclasse di 4a:Cutrone, Tampoia, Sicolo, Lovero, Farinola, Schiraldi, Deleo, Ruggiero, De Robertis, Fallacara, Tomasiello, Colasuonno; per la Scuola Secondaria di Primo Grado: Piperis,  Delvino, Desantis, Ruggiero, Bufano, Tatulli, Coviello, Di Gioia, De Palma, Molfetta, Bux; i docenti di educazione musicale Maiorano e Napoli. Insieme all’autore Roberto Alborghetti ed ai docenti, allieve ed allievi hanno partecipato ad una sorta di “viaggio” attraverso storie, testimonianze, persone e personaggi che hanno vissuto ed interpretato i principi fondamentali della Costituzione. E, soprattutto, sono stati coinvolti in un percorso di conoscenza del proprio essere cittadini, a partire dai rapporti personali, in famiglia, a scuola, nella comunità di appartenenza. Gli allievi hanno tra l’altro presentato ed illustrato numerosi prodotti didattici, testimonianza di un impegno concreto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.