BITONTO (BA): METTI CHE UNA MATTINA TI ARRIVA UNO SCRITTORE IN CLASSE


Una visita all’improvviso, in classe, si trasforma in una opportunità di scambio di idee e esperienze, oltre che in un confronto sui temi della notizia e della comunicazione. E’ accaduto la scorsa settimana a Bitonto (BA), presso la Scuola Primaria “Cassano” dell’Istituto Comprensivo “Cassano-De Renzio” diretto dalla dott.ssa Anna Bellezza. Essendo a Bitonto per gli eventi “Insieme per la legalità”, promossi dallo stesso Istituto Comprensivo, la docente della Classe Quinta A, Gianna Pastoressa, esprimendo il desiderio degli alunni, mi ha invitato in aula.

Rispettando tutte le condizioni di sicurezza – la Classe Quinta era una delle poche classi in presenza per via delle restrizioni dovute alla pandemia -, sono stato accolto in un clima di grande festa. La Classe, nel corso dei vari anni di studio, aveva “adottato” alcuni miei libri per le attività didattiche. E , tra l’altro, stava affrontando lo studio del linguaggio giornalistico: dunque la mia presenza era capitata al momento giusto. Serrato il confronto, con un fuoco di fila di domande riguardanti la scrittura, il giornalismo, i libri, il mondo dell’informazione, l’ispirazione letteraria.

Sono stati attimi davvero belli, nei quali anch’io mi sono messo in gioco, trasmettendo soprattutto cronache e fatti di esperienza personale. Il tutto gestito dalla maestra Gianna, che ringrazio per l’entusiasmo e la passione educativa. Tutto sembrava terminato in quella tarda mattinata. Invece no. Ragazze e ragazzi della Quinta si sono poi messi a lavorare e, da bravi mini cronisti, hanno voluto redigere cronache e servizi di quel simpatico incontro a sorpresa. Li propongo in questa foto-galleria, ringraziando la maestra Gianna, alunne ed alunni per l’attenzione che mi hanno voluto riservare. Che dire? Tutti promossi ed ammessi alla classe prima della secondaria di primo grado!

Roberto Alborghetti

Un pensiero riguardo “BITONTO (BA): METTI CHE UNA MATTINA TI ARRIVA UNO SCRITTORE IN CLASSE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.