TERME DI MONTECATINI: PATRIMONIO MONDIALE UNESCO INSIEME AD ALTRE 10 CITTA’ EUROPEE


La struttura architettonica ed ambientale delle Terme di Montecatini è patrimonio mondiale dell’Unesco. Lo ha stabilito la sessione del 44esimo Comitato del Patrimonio Mondiale Unesco tenutasi a Fuzhou, in Cina.

Il Comitato ha riconosciuto il sito delle Grandi città termali d’Europa, composto da 11 città in 7 Stati – Montecatini Terme in Italia, Baden bei Wien in Austria, Spa in Belgio, Františkovy Lázně, Karlovy Vary, Mariánské Lázně nella Repubblica Ceca, Vichy in Francia, Bad Ems, Bad Kissingen Baden Baden in Germania e Città di Bath nel Regno Unito – quale eccezionale testimonianza della cultura termale, un fenomeno specificatamente europeo che ha avuto la sua massima espressione a partire dal XVIII fino agli anni ’30 del XX secolo.

“Le Grandi Città termali d’Europa” rappresentano un importante interscambio di idee innovative che hanno dato impulso a progressi nel campo della medicina e della balneologia e all’incremento delle attività ricreative attraverso la valorizzazione delle sorgenti naturali e lo sviluppo di città, quartieri, parchi, architetture e infrastrutture dedicati alla salute e al tempo libero, influenzando lo sviluppo e la popolarità delle città termali in tutta Europa e in altre parti del mondo.

La candidatura, coordinata per l’Italia dal Ministero della Cultura in collaborazione con la Rappresentanza Permanente d’Italia a Parigi e con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e promossa dal Comune di Montecatini Terme, è frutto della sinergica collaborazione tra le istituzioni e gli esperti messi in campo dai diversi paesi coinvolti che si ritroveranno a lavorare insieme per gestire questo patrimonio d’importanza mondiale in funzione della sua conservazione e valorizzazione.

Il sindaco di Montecatini Luca Baroncini: “Sono oltre 10 anni che questo percorso è stato avviato, è un grande onore e una soddisfazione perché dimostra la rilevanza mondiale del patrimonio termale della città di Montecatini Terme, che considero una delle città più belle del mondo, ora abbiamo la certificazione Unesco. E’ importante per il turismo, per lo sviluppo della città ma anche per l’intero Paese”.

Il percorso è stato avviato nel 2009 dalla precedente amministrazione ed è arrivato oggi a compimento. E’ un’iscrizione seriale transnazionale  con 11 città termali europee, Montecatini è l’unica italiana, che diventano tutte patrimonio mondiale dell’umanità in quanto realtà termali con caratteristiche comuni, come la bellezza architettonica, l’essere state sviluppate prevalentemente tra il 1700 e il 1900, ma anche aspetti di benessere, svago e recupero psicofisico grazie alle terme. L’Italia è il Paese con il maggior numero di patrimoni Unesco. L’inserimento di Montecatini Terme è una straordinaria occasione per la città e per l’intero patrimonio termale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.