DONNE E SCIENZA: LA VITA STRAORDINARIA DI RITA LEVI MONTALCINI RACCONTATA IN “ITALIANI O IT-ALIENI?”


NELLE FOTO: ALCUNI “RITAGLI” DAL SECONDO CAPITOLO DI “ITALIANI O IT-ALIENI”

Oggi, 11 febbraio 2022, si celebra la Giornata delle donne e delle ragazze nella scienza, iniziativa che si propone di far riflettere l’opinione pubblica e soprattutto la scuola sulla necessità di colmare il divario di genere nelle discipline scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche: sono numerosi i dati che confermano lo scenario critico delle donne nelle materie STEM, acronimo che sta per le lettere iniziali delle corrispondenti parole inglesi di Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica.

Una proposta di lettura per la scuola arriva, ancora una volta, dal libro “Italiani o it-alieni?” dove è presentata la biografia di Rita Levi Montalcini, una grande italiana, Premio Nobel per la Medicina, testimone esemplare ed attuale dell’importanza e del valore della ricerca scientifica, temi di grande attualità in questa Giornata dell’11 febbraio. Rita Levi Montalcini è tra le protagonisti delle 12 grandi storie del libro “Italiani o it-alieni?”, scritto da Roberto Alborghetti, illustrato da Eleonora Moretti ed edito da Funtasy Editrice. Anche la circostanza della Giornata delle donne e delle ragazze nella scienza arriva a confermare la validità di un testo che, attraverso grandi testimonianze, propone un percorso di educazione alla cittadinanza; tra l’altro, un’altra figura di ricercatrice come Sofia Corradi, della quale si parla nel libro, può fornire ulteriori argomenti e spunti di lavoro in classe.

Disponibile per le adozioni scolastiche sul sito dell’AIE, Associazione Italiana Editori, “Italiani o it-alieni?” è il testo che può accompagnare il lavoro di approccio alla nuova legge relativa alla introduzione dell’Educazione Civica tra i programmi scolastici ed aiutare a sviluppare i concetti di cittadinanza attiva (e digitale) in modo divertente e coinvolgente, come scrive nella prefazione al libro il dott. Antonio Decaro, Presidente ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e Sindaco di Bari. A Rita Levi Montalcini è abbinata la lettura e il percorso di approfondimento del Capitolo 2, dedicato appunto al secondo Principio fondamentale della Costituzione Italiana.

Per info sul libro “Italiani o It-alieni?”, per incontri con l’autore Roberto Alborghetti, per pubbliche letture e corsi di aggiornamento docenti sulla cittadinanza, contattare: info@funtasyeditrice.it

ITALIANI copertina Copia

Firmato da Roberto Alborghetti, Illustrato graficamente da Eleonora Moretti e stampato con il carattere ad alta leggibilità Easy Reading, “Italiani o It-alieni?” è di grandissima attualità, per il fatto che i temi dell’educazione civica sono stati reintrodotti obbligatoriamente, per legge, nelle materie scolastiche. Ma non solo. I contenuti di “Italiani o It-alieni?” rappresentano oggi più che mai uno stimolo ad approfondire realtà come la Costituzione, la Memoria, la testimonianza di grandi figure che hanno fatto la storia recente del nostro Paese.

Il libro, come noto, presenta 12 grandi figure di italiani e italiane, associate ai 12 principi fondamentalie della Costituzione. La pubblicazione presenta in apertura una riflessione di Antonio Decaro, Presidente dell’ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani, l’ente che a suo tempo promosse una petizione, fra tutti i Comuni d’Italia, per il ritorno dell’insegnamento dell’Educazione Civica tra le materie obbligatorie. Ogni capitolo presenta proposte di attività didattiche da attuare in classe e una scheda di autovalutazione che favorisce l’attività individuale e di gruppo.  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.