LA GUERRA E L’ ART. 11 DELLA COSTITUZIONE: PROPOSTE DI RIFLESSIONE ED ATTIVITÀ CON ‘ITALIANI O IT-ALIENI?’


I giorni di buio e di terrore che sta vivendo l’Ucraina con la guerra scatenata dalla Russia di Putin nei confronti di uno Stato sovrano, sollecitano a rileggere e fare nostro uno dei 12 Principi fondamentali della Costituzione Italiana. È stato fatto, insieme agli studenti, anche a Formia, presso l’IC Pollione nell’ambito delle giornate di formazione sui temi del libro ‘Italiani o it-alieni?’, che suggerisce proposte, storie e riflessioni che possono aiutare i giovanissimi a capire perché la guerra è sempre inaccettabile ed è sempre un crimine contro l’umanità. #italianioitalieni #costituzioneitaliana #cittadinanzaattiva #pace

Di fronte ai gravi avvenimenti di queste giornate, il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, invita a riflettere assieme alle scuole, alle studentesse e agli studenti, a tutto il personale sull’articolo 11 della Costituzione italiana: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo”.

“La scuola italiana è fondata sulla nostra Costituzione e alla base della nostra Costituzione c’è la pace, che è un valore irrinunciabile”, dichiara il Ministro. “Le nostre scuole da sempre mettono al centro del percorso educativo questi temi e, responsabilmente, educano le nostre ragazze e i nostri ragazzi a una cittadinanza consapevole e al rifiuto della guerra. Sia la Pace il tema della nostra riflessione comune e del nostro ‘essere scuola’ insieme”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.