“(DE)GENERAZIONE DIGITALE” PRESENTATO AL CONVEGNO PROMOSSO DAL LICEO DELL’OMNICOMPRENSIVO DI CITTÀ S.ANGELO (PE)


Grande interesse a Città Sant’Angelo (Pescara) per il convegno sul tema “I pericoli della Rete”, promosso il 7 giugno scorso, come chiusura dell’anno scolastico, dalla Classe 2a E del Liceo “Bertrando Spaventa” facente parte dell’Istituto Omnicomprensivo, guidato dalla DS Lorella Romano. Svoltosi presso la Sala Consiliare del Comune, l’evento è stato seguito in diretta web anche dalle aule scolastiche delle Classi del Liceo.

Tra gli interventi, anche quello di Roberto Alborghetti, che ha parlato agli studenti in collegamento online, prendendo spunto da alcuni passaggi del suo nuovo libro “(De)generazione digitale“, pubblicato da pochi giorni da Funtasy Editrice. Gestione del tempo dedicato alla Rete, selezione dei contenuti, modalità pratiche per non rischiare overdose digitali che favoriscono inevitabilmente la dipendenza da internet: sono state queste alcune delle problematiche che Roberto ha illustrato nel suo intervento, chiuso con la “provocazione” suggerita dalle ultime pagine del libro. Ossia, il richiamo a quanto sta avvenendo nelle scuole d’élite della Silicon Valley, dove è sempre più praticato il ritorno alla manualità, all’esercizio della scrittura manuale, veicolo essenziale per alimentare doti e creatività utili anche allo stesso sviluppo della tecnologia.

Il convegno – la registrazione è disponibile sulla pagina Facebook del Liceo dell’Omnicomprensivo di Città Sant’Angelo – ha visto gli interventi del sindaco Matteo Perazzetti e della Dirigente prof.ssa Lorella Romano; si sono poi avvicendati : Luca La Verghetta, comandante della Compagnia CC di Montesilvano; Roberto Alborghetti, giornalista e scrittore; Salvatore Ciro Conte, referente Settore Scuola-Educazione di Telefono Azzurro, in collegamento online; gli studenti della Scuola secondaria di 1°Alice Rinzivillo, psicologa dell’Omnicomprensivo.

Il convegno – animato dal gruppo docenti e dagli studenti, con il rappresentante d’Istituto Nicola Piccirillo – ha offerto una singolare opportunità, agli studenti, di riflettere su fenomeni e problematiche che ormai riguardano la vita quotidiana, come singoli individui e come comunità sociale, sempre più sotto assedio da parte di una tecnologia digitale che – come documentano le pagine di “(De)generazione digitale” – punta alla strategia invasiva dell’essere sempre presente, ovunque e su ogni dispositivo. Per info, contatti ed incontri sul libro: info@funtasyeditrice.it

Qui sotto il link al Convegno: https://fb.watch/dCKHcO9rmJ/

Qui sotto il link all’intervento del Rappresentante degli Studenti, Nicola Piccirillo:

https://www.facebook.com/100007463738945/videos/1177928459659205/

Un pensiero riguardo ““(DE)GENERAZIONE DIGITALE” PRESENTATO AL CONVEGNO PROMOSSO DAL LICEO DELL’OMNICOMPRENSIVO DI CITTÀ S.ANGELO (PE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.