FENOMENI / GAIKING E DALTANIOUS: IL DRAGO CONTRO IL LEONE (A SUON DI… CARTONE)


Guest Writer: GIANNI SORU

“GAIKING IL ROBOT GUERRIERO”

Andato in onda nel 1979 su Telemilano, ha riscosso un grande successo. Il pianeta Zelda era una stella bellissima, ma ora sta per essere assorbita da un buco nero. Il dio robot Dario il Grande vuole invadere il pianeta Terra. Per farlo costruisce altri 4 robot giganti generali. I soldati di Dario il Grande sono sono uomini uccello alati. Sulla Terra ci sta il Drago Spaziale costruito dal dottor Daimonji, qui risiedono Midori, Akiro, Fan Li, Bunta, Yamatake, Buntaia, Sakon e Pin Richerdson. Sanshiro guida la testa del Drago Spaziale che si aggancia ad altri componenti del corpo lanciati dal Drago Spaziale e forma il robot Gaiking, dalle tante e potenti armi: “Croce spaziale”, “Raggio perforante”, “Disco atomico”, “Maglio perforante”, “Raggio facciale… Lottano contro Le Forze Armate dell’Orrore Nero. In aiuto del Gackeen ci sono 3 robot lo Skyland a forma di aquila che vola, Nessak a forma di dinosauro e Basne.

La sua lineacollezione è stata: modellini, maschera di carnevale, gioco da tavolo, fumetto, adesivi, poster, puzzle, vhs, cartoline, segnalibri, quaderno. Era previste per gli anni 2000 una sigla italiana cantata dai Cartoonmatti, ma il progetto è poi sfumato.

Nel 2009 sul canale Hero va in onda una nuova versione di Gaiking dal titolo “Gaiking avventure spaziali”, con una sigla italiana cantata da Silvio Pozzoli, ma si rivelerà essere un grande flop.

“DALTANIOUS”

Andato in onda nel 1981 su Antenna Nord-Quinta Rete, ha riscosso un grandissimo successo.

Gli Akron vogliono attaccare la Terra. Loro capo è Kloppne. In difesa della Terra ci sono un gruppo di ragazzi orfani costretti a rubare per vivere: Kento, Danj, Sanae, Mita, Tanosuke, Jiro e Manabù. Il Dottor Earl è uno scienziato riconosce in Kento sia il principe Elios, gli fa così guidare il robot Antares e farà risvegliare il robot leone Beralios. Dani guiderà l’astronave Camper e unendosi tutti e tre possono formare il potente robot Daltanious dalle infinite armi come: “Bocche di fuoco”, “Raggi sigma”, “Pugni perforanti”, “Super balestra”, “Fiamma disintegrante”, la “Spada infuocata”.

La sua lineacollezione è stata: modellini, album di figurine, maschera di carnevale, cartella, libro, adesivi, fumetto, dvd, flipper, magliette, cappellini, palloni, patatine, caramelle, cartoline, ciondoli, diario, quaderno, spille, giostra Luna Park…

La bellissima sigla tormentone è cantata dai Superobots, che l’hanno portata in classifica con 200.000 copie vendute. “Daltanious. Daltanious. Daltanious. Vai. Per Daltanious che compare giù, e il nemico non esiste più. E’ Daltanious che ci aiuterà, super-balestra, frecce, spada, lame, boomerang. Odia gli stupidi aiuta i deboli dagli invasori ci difenderà, lui si sacrifica lo sa che è l’ultima speranza dell’umanità.  Extraterrestre via da questa terra mia togli le zampe o ce le lascerai, ti spacca in quattro lui ci fa una croce su e tu non ci sei più. Per Daltanious che compare giù, e il nemico non esiste più. E’ Daltanious che ci aiuterà, non s’arrende mai è troppo forte non è nato ancora chi lo batterà…”

GIANNI SORU

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.